See all results Search results

    Here's how to get started on Reelhouse

    Participate by liking projects and videos. Find new content through Discover & Follow Feed pages.

    • Click 'Like' on a project to follow it and stay up to date with the latest news.
    • Click 'Follow' on a user's profile page to get updates on his or her activity.

    Discover

    • Click the Reelhouse logo located on the top menu bar to access the Discover and Follow Feed pages.

    La Captive

    Un adattamento innovativo de "La Prigioniera", quinto libro de "La ricerca del tempo perduto" di Marcel Proust. Girato a Parigi, racconta un amore infelice alla maniera di Hitchcook.

    • Stream up to 1080p. The film will be available to you for the next 48 hours.
    • Video(s), min of content, store item(s)
    • Stream and download in HD.
      Format MP4
    • Own this film for just $4.50

    • Want more content from this film?

    • This content is for your own personal, non-commercial use only. Read more.

    /
    Invalid promo code

    Use a different credit card
    Invalid promo code
    A Paypal popup will allow you to complete your purchase.

    Invalid gift code
    A VR headset is required for this purchase

    Purchase successful!

    Sorry, this film can not be watched from your country.

    Our wish at Reelhouse is for its content to be available world wide. Certain criteria must be met before this can be made a reality, and we are working hard to make this happen. We want this as badly as you do. Stay tuned!

    La Captive

    Directed by Chantal Akerman 2000 108 min
    Details
    Liberamente ispirato ad un capitolo del capolavoro di Marcel Proust, La prisonnière, è il racconto dell'estenuante agonia sentimentale di Ariane e Simon: lei è una donna che ama la libertà e per la quale amare significa dare, lui un uomo che vuole possedere e controllare, ossessionato dal bisogno di sapere e condividere tutto di lei e con lei. Le schermaglie tra i due, gli inutili sofismi, gli arrovellamenti, i tradimenti veri o presunti sono raccontati con un'eccessiva dovizia di particolari e una conseguente esasperante lentezza, fino al drammatico finale
    Film Poster

    La Captive

    Liberamente ispirato ad un capitolo del capolavoro di Marcel Proust, La prisonnière, è il racconto dell'estenuante agonia sentimentale di Ariane e Simon: lei è una donna che ama la libertà e per la quale amare significa dare, lui un uomo che vuole possedere e controllare, ossessionato dal bisogno di sapere e condividere tutto di lei e con lei. Le schermaglie tra i due, gli inutili sofismi, gli arrovellamenti, i tradimenti veri o presunti sono raccontati con un'eccessiva dovizia di particolari e una conseguente esasperante lentezza, fino al drammatico finale

    0 Comments. Add your thoughts.